Obiettivi di Echelon

Ci soffermiamo sui risultati ottenuti negli ultimi anni a livello internazionale e in particolar modo negli Stati Uniti. Constatiamo che e’ difficile valutare gli effetti di un sistema come Echelon che non e’ sotto gli occhi di tutti e che agisce ad un livello cosi’ ampio. L’ N.S.A. nelle sue pagine web dichiara i suoi scopi e le proprie capacita’, … Continua a leggere

Perche’ difendere la propria privacy

Quando abbiamo iniziato a occuparci di questi temi non ci era molto chiaro perche’ le organizzazioni per i diritti civili e molti movimenti sociali investivano e investono moltissime risorse per combattere chi minaccia la privacy. In Italia e’ entrata in vigore una legge in merito con un garante (Stefano Rodota’) che vigila sulla corretta attuazione della legge e su eventuali … Continua a leggere

Italia all’avanguardia nella difesa della privacy

In Italia non e’ possibile trattare i dati personali se non in presenza del consenso dell’interessato. Si fa prevalere la tutela del singolo a scapito delle libere iniziative commerciali (al contrario degli U.S.A.). Tenendo conto della burocrazia italiana che richiede un certo iter per ottenere informazioni sui nostri dati e’ possibile chiedere e ottenere una cancellazione degli stessi o un … Continua a leggere

Spionaggio commerciale

La guerra fredda fece crescere a dismisura la NSA e le agenzie collegate. Queste, dopo il crollo del Muro di Berlino, si trovarono in difficolta’, senza piu’ una missione che ne giustificasse l’esistenza e il ricco budget. Prima l’amministrazione di George Bush e poi quella di Bill Clinton corsero ai ripari riuscendo a trovare il nuovo nemico: non piu’ i … Continua a leggere

Impossibilita’ di una regolamentazione

I dati gestiti da Echelon sono tali da non permettere un controllo da parte di qualsiasi operatore umano. Questo sistema controlla tutte le comunicazioni del globo e non e’ pensabile che un’autorita’ internazionale sia in grado di supervisionare ogni intercettazione per autorizzarla o meno. Se venisse istituita una struttura internazionale di garanzia, non si potrebbe avere un sistema come quello … Continua a leggere

La necessita’ di un controllo indipendente

In tutte le attivita’ di lotta alla criminalita’ esiste una figura istituzionale indipendente che giudica ogni caso disponendo l’azione da compiere, che puo’ riguardare una perquisizione, un mandato di cattura o altro. Nel caso di intercettazioni telefoniche, esse possono avvenire soltanto se la magistratura ritiene di avere elementi sufficienti per considerare il cittadino controllato un sospetto e quindi in presenza … Continua a leggere

La criminalita’ del ventunesimo secolo

Il sistema Echelon si propone di scoprire crimini nazionali e internazionali prima che essi avvengano. La criminalita’ e’ inevitabilmente in contatto con molte organizzazioni dello stesso genere, tali comunicazioni sono soggette a intercettazione. I temi sotto l’attenzione dei servizi di intelligence riguardano il traffico di armi e di droga, il terrorismo internazionale e il contrabbando. Riuscire a intercettare le comunicazioni … Continua a leggere

Sistemi di sorveglianza e democrazia: un matrimonio difficile

Il sistema Echelon cosi’ come lo conosciamo oggi e’ un caso di violazione della privacy di ogni cittadino. Intercettare, catalogare ed archiviare la vita di chiunque e’ una violazione dei diritti umani anche se la maggior parte di queste informazioni non vengono utilizzate perche’ non considerate importanti. La democrazia e’ costruita su diritti che prevalgono su qualsiasi interesse collettivo, individuale, … Continua a leggere

Perche’ scoppia un caso internazionale?

L’Europa sta percorrendo un difficile cammino per la propria unificazione, dopo i vantaggi economici ottenuti grazie al mercato comune e la moneta unica serve un collante ideologico che possa dare un senso di appartenenza a tutti i cittadini, sebbene tutto sia ancora in discussione sembra proprio che i diritti umani stiano diventando la base su cui costruire il futuro dell’unione. … Continua a leggere

Il termine Echelon

Letteralmente il termine Echelon vuol dire “gradino”. L’origine di questo termine risale probabilmente alla natura dell’accordo UKUSA. Secondo quanto scritto dalla ricercatrice freelance e giornalista investigativa Susan Bryce : “UKUSA e’ un’accordo a gradini, la NSA e’ chiamata primo partito… rispetto agli altri paesi dell’accordo, si assume l’impegno di numerose operazioni clandestine. Fu allestita senza alcuna legislazione ufficiale e non … Continua a leggere